EVENTO TRASCORSO

Vinicio Capossela. Non ho da offrire che parole

Comune di Riccione

Nella giornata mondiale del libro e del diritto d’autore - che è anche la festa di San Giorgio, patrono della Catalogna, paese in cui in questo giorno è uso scambiarsi un libro o una rosa - il 23 aprile, Vinicio Capossela proporrà un concerto di canzoni che traggono ispirazione dalle parole dei libri e dalle rose della poesia. Una sorta di spettacolo bibliopedico che ispirato da Omero e Dante, Wilde e Kerouac, Pasolini e Conrad e Céline e molti altri, spazierà tra i temi del viaggio e della follia, della guerra, della speranza e dell’amore, con l’intenzione di offrire emozioni e parole per cambiare.
A due giorni dall’uscita di "Tredici canzoni urgenti", il repertorio proporrà, inoltre, in anteprima i nuovi brani nati - come spesso è accaduto nei trent’anni di carriera di Vinicio Capossela - dall’incontro con le pagine, questa volta di Brecht, Goethe e Ariosto, il quale ha anche ispirato il brano da cui è tratto il titolo del concerto.

Domenica 23 aprile, ore 18:00
VINICIO CAPOSSELA
Non ho da offrire che parole
Piazzale Ceccarini, 11

Informazioni: IAT tel. 0541 426050

Die Veranstaltungen können sich ändern. Bitte kontaktieren Sie die Organisatoren, bevor Sie vor Ort sind.

VERANSTALTUNGSLINK BUCHEN
­WO

­ frei

TAGE & STUNDEN
DIE INFORMATIONEN ­